Benvenuto a Christianismus - studi sul cristianesimo
Cerca
Argomenti
  Area utenti Pagina iniziale ·  NovitÓ ·  Scaricamenti ·  Collegamenti ·  Classifiche ·  Archivio  
Sezioni
· PAGINA INIZIALE
· Il Gesù della storia
  e i suoi seguaci
· Il giudaismo
· L'Antico Testamento
· Il Nuovo Testamento
· Gli apocrifi
· Qumràn
· Letteratura cristiana
  antica
· Incredibile...
  ma falso!
· Recensioni e schede bibliografiche

Christianismus


Per conoscere il progetto Christianismus

· Presentazione
· Andrea Nicolotti
· Gli autori
· I volontari
· Sostienici
· Contattaci


Documento: Codice da Vinci: vittima e carnefice di una sconfitta culturale - 2
Messo in linea il giorno Venerdý, 13 aprile 2007
Pagina: 3/6
Precedente Precedente - Successiva Successiva


La fonte Q e l’“ammissione” del Vaticano

(cap. 60, pag. 259).

La fonte Q, il manoscritto la cui esistenza è stata ammessa persino dal Vaticano, dice Brown, non è un manoscritto nÚ una realtà materiale, ma un’ipotesi, e per giunta molto controversa. Sarebbe una ipotetica e mai ritrovata raccolta di detti di Gesù a cui gli evangelisti Matteo e Luca avrebbero attinto in maniera indipendente l’uno dall’altro, per arricchire la narrazione di Marco. Il suo nome, Q, deriva dall’iniziale della parola tedesca che indica la fonte, Quelle.

Per dare un’idea dell’incertezza che domina su questo tema basterà dire che sono stati numerosi i tentativi di ricostruzione di Q a partire dai sinottici, e i risultati sono stati i più diversi. Come nota Edmondo Lupieri, “se già è complesso e rischioso il lavoro di indagine mirante a identificare materiali presinottici usati da un testo esistente, come Marco, lascio immaginare quale grado di ipoteticità si debba raggiungere in lavori che vorrebbero individuare le fonti letterarie di una ipotesi letteraria[1]”.


[1] Ibidem, pag. 113.




Precedente Precedente - Successiva Successiva



 
Opzioni

 Stampa Stampa


Argomento
Il codice da Vinci
Il codice da Vinci

 

 

Christianismus.it - © Tutti i diritti riservati - Copyrights reserved - Omnia iura reservantur
È vietata la riproduzione e diffusione non autorizzata dei contenuti del sito, fatta eccezione per l’uso personale. 


Sito internet realizzato da:
E' una TRX Idea...


Sito realizzato con PHP-Nuke