Benvenuto a Christianismus - studi sul cristianesimo
Cerca
Argomenti
  Area utenti Pagina iniziale ·  Novità ·  Scaricamenti ·  Collegamenti ·  Classifiche ·  Archivio  
Sezioni
· PAGINA INIZIALE
· Il Gesù della storia
  e i suoi seguaci
· Il giudaismo
· L'Antico Testamento
· Il Nuovo Testamento
· Gli apocrifi
· Qumràn
· Letteratura cristiana
  antica
· Incredibile...
  ma falso!
· Recensioni e schede bibliografiche

Christianismus


Per conoscere il progetto Christianismus

· Presentazione
· Andrea Nicolotti
· Gli autori
· I volontari
· Sostienici
· Contattaci


Documento: I gruppi religiosi
Messo in linea il giorno Giovedì, 25 aprile 2002
Pagina: 9/9
Precedente Precedente


I Terapeuti

Secondo quanto il filosofo alessandrino Filone afferma nel suo De vita contemplativa, esisteva un gruppo molto simile a un ordine monastico il quale si era stabilito in varie residenze e soprattutto nelle vicinanze di Alessandria, in una località di ottimo clima sulla sponda del lago Mareotide. La denominazione di Terapeuti deriva dal loro prendersi cura non soltanto dei corpi, ma anche degli spiriti.

Fra loro non era ammessa la proprietà privata, il celibato era assoluto, non avevano schiavi, ricercavano la verità e il dominio delle passioni e usavano spiegare simbolicamente le Scritture. Ammettevano anche le donne ed erano votati unicamente alla contemplazione e alla preghiera, senza lavorare e senza quasi mettere piede fuori della loro cella per sei giorni su sette. Si radunavano tutti assieme il sabato per pregare e consumare un cibo comunitario, e ancor più solennemente ogni sette settimane per un banchetto solenne e una veglia notturna trascorsa fra cantici e bevande inebrianti, anche in presenza delle donne.


Bibliografia

 

Oltre ai testi indicati nel capitolo della storia giudaica, vedasi:

S SAFRAI - M. STERN (a cura di), Compendia rerum iudaicarum ad Novum Testamentum. The Jewish people in the first century, Assen, 1974.

K. SCHUBERT, I partiti religiosi ebrei del tempo neotestamentario, Brescia, 1976.

P. SACCHI, Storia del secondo Tempio: Israele tra VI secolo a.C. e I secolo d.C., Torino, 1994.

R. LE DÉAUT – J. CARMIGNAC – C. PERROT, I gruppi religiosi in Palestina, in A. GEORGE – P. GRELOT (a cura di), Introduzione al Nuovo Testamento, vol I: Gli inizi dell’era cristiana, Roma, 1977.

G. STEMBERGER, Farisei, Sadducei, Esseni, Brescia, 1993.

J. NEUSNER, The Rabbinic Tradition About the Pharisees before 70, Leiden, 1971.

J. LE MOYNE, Les Sadducéens, Paris, 1972.

M. DELCOR – F. GARCÍA MARTÍNEZ, Introducción a la literatura esenia de Qumrán, Madrid, 1982.

G. JOSSA, Gesù e i movimenti di liberazione della Palestina, Brescia, 1980.

G. JOSSA, I gruppi giudaici ai tempi di Gesù, Brescia, 2001.







Precedente Precedente



 
Opzioni

 Stampa Stampa


Argomento
Il giudaismo
Il giudaismo

Argomenti Correlati

Qumràn

 

 

Christianismus.it - © Tutti i diritti riservati - Copyrights reserved - Omnia iura reservantur
È vietata la riproduzione e diffusione non autorizzata dei contenuti del sito, fatta eccezione per l’uso personale. 


Sito internet realizzato da:
E' una TRX Idea...


Sito realizzato con PHP-Nuke