Benvenuto a Christianismus - studi sul cristianesimo
Cerca
Argomenti
  Area utenti Pagina iniziale ·  Novità ·  Scaricamenti ·  Collegamenti ·  Classifiche ·  Archivio  
Sezioni
· PAGINA INIZIALE
· Il Gesù della storia
  e i suoi seguaci
· Il giudaismo
· L'Antico Testamento
· Il Nuovo Testamento
· Gli apocrifi
· Qumràn
· Letteratura cristiana
  antica
· Incredibile...
  ma falso!
· Recensioni e schede bibliografiche

Christianismus


Per conoscere il progetto Christianismus

· Presentazione
· Andrea Nicolotti
· Gli autori
· I volontari
· Sostienici
· Contattaci


Documento: L. Cascioli e le prove dell'inesistenza storica di Gesù di Nazareth -2
Messo in linea il giorno Giovedì, 30 dicembre 2010
Pagina: 1/4
Successiva Successiva



L. Cascioli e le prove dell'inesistenza storica di Gesù di Nazareth -2



 

2. La datazione degli scritti confluiti nel corpo neotestamentario

Luigi Cascioli sostiene che nessun testo confluito nel canone del Nuovo Testamento sia stato scritto prima dell’anno 150 d.C. (ad eccezione, pare di capire, dell’Apocalisse). Per avere un’idea delle posizioni dogmatiche dell’autore, accompagnate da scarsissimi elementi di deduzione logica e dall’assenza di dati oggettivi criticamente vagliati, si vedano i cinque documenti pubblicati presso il suo sito Internet personale dai titoli: «Documenti della prima metà del II secolo»[8]; «Documenti della seconda metà del secondo secolo (i Vangeli canonici)[9]»; «Breve riepilogo sulla storicità dei testi sacri[10]»; «Le Lettere di Paolo e gli Atti degli Apostoli»[11]; «Il Paolo cristiano (di santa Madre Chiesa)»[12].

Cascioli si trova in controtendenza rispetto alla critica di settore a livello internazionale, secondo la quale i Vangeli canonici sono stati redatti nel I sec. Occorrerà confermare questi dati verificando se davvero, come dice Cascioli, non abbiamo documentazione dell’esistenza dei testi del Nuovo Testamento prima del 150 d.C.: secondo lui, infatti, il primo a citare scritti neotestamentari (le lettere di S.Paolo), sarebbe Marcione nel 140 d.C. in polemica con la Chiesa a motivo del suo vangelo e della sua raccolta di lettere paoline. I Vangeli canonici sarebbero invece di composizione ancora più tarda.

 



[8] Cfr. pagina Internet: http://www.luigicascioli.eu/ita_argomenti.php?topic=36

[9] Cfr. pagina Internet: http://www.luigicascioli.eu/ita_argomenti.php?topic=37

[10] Cfr. pagina Internet: http://www.luigicascioli.eu/ita_argomenti.php?topic=40

[11] Cfr. pagina Internet: http://www.luigicascioli.eu/ita_argomenti.php?topic=38

[12] Cfr. pagina Internet: http://www.luigicascioli.eu/ita_argomenti.php?topic=39




Successiva Successiva



 
Opzioni

 Stampa Stampa


Argomento
Sensazionalismo
Sensazionalismo

 

 

Christianismus.it - © Tutti i diritti riservati - Copyrights reserved - Omnia iura reservantur
È vietata la riproduzione e diffusione non autorizzata dei contenuti del sito, fatta eccezione per l’uso personale. 


Sito internet realizzato da:
E' una TRX Idea...


Sito realizzato con PHP-Nuke