Benvenuto a Christianismus - studi sul cristianesimo
Cerca
Argomenti
  Area utenti Pagina iniziale ·  Novità ·  Scaricamenti ·  Collegamenti ·  Classifiche ·  Archivio  
Sezioni
· PAGINA INIZIALE
· Il Gesù della storia
  e i suoi seguaci
· Il giudaismo
· L'Antico Testamento
· Il Nuovo Testamento
· Gli apocrifi
· Qumràn
· Letteratura cristiana
  antica
· Incredibile...
  ma falso!
· Recensioni e schede bibliografiche

Christianismus


Per conoscere il progetto Christianismus

· Presentazione
· Andrea Nicolotti
· Gli autori
· I volontari
· Sostienici
· Contattaci


Documento: Valutare le fonti per la ricerca in internet
Messo in linea il giorno Sabato, 22 marzo 2003
Pagina: 10/10
Precedente Precedente


Vivere con l’informazione: I consigli SAAV

Questo é un ultimo consiglio per aiutarvi a sopravvivere proficuamente nel mondo dell’informazione: applicate alla vostra informazione il test SAAV (Sfidate, Adattate, Archiviate, Valutate).

Sfidate

Sfidate l’informazione ed esigete credibilità. Confrontate l’informazione e domandatevi: Chi lo dice? Perché lo dicono? A quale scopo é stata creata questa informazione? Perché dovrei credervi? Perché dovrei fidarmi di questa fonte? Come so che è verace? È questa la completa verità? L’argomento è ragionevole? Chi lo sostiene?

Adattate

Adattate il vostro scetticismo e le vostre esigenze di qualità all’importanza dell’informazione e a ciò che viene detto. Esigete maggior credibilità e prove per le affermazioni più forti. É giusto essere un po’ scettici davanti ad un’informazione drammatica, o ad un’informazione che si oppone a idee generalmente accettate.

La nuova informazione può essere certa, ma dovreste esigere una gran quantità di prove provenienti da fonti altamente credibili.

Archiviate

Archiviate la nuova informazione nella vostra mente, prima di prenderla subito sul serio o meno. Evitate opinioni affrettate. Non è bene arrivare ad una conclusione troppo velocemente. È meglio semplicemente ricordare che c’è qualcuno che sostiene che il caso sia XYZ. Non avete bisogno di preoccuparvi di credere o non credere all’affermazione subito. Aspettate finché ci sia maggiore informazione disponibile, avrete tempo per pensarci su e otterrete una maggiore conoscenza generale.

Valutate

Valutate e rivalutate con regolarità. La nuova informazione o le circostanze cangianti avranno un influsso sulla correttezza dell’informazione e quindi anche sulla vostra valutazione di essa.

Riconoscete la natura dinamica e fluente dell’informazione. Il detto: “L’unica costante é il cambiamento” si può applicare a molta informazione, specie in tecnologia, scienze, medicina e commercio.







Precedente Precedente



 
Opzioni

 Stampa Stampa


Argomento
Incredibile... ma falso!
Incredibile... ma falso!

 

 

Christianismus.it - © Tutti i diritti riservati - Copyrights reserved - Omnia iura reservantur
È vietata la riproduzione e diffusione non autorizzata dei contenuti del sito, fatta eccezione per l’uso personale. 


Sito internet realizzato da:
E' una TRX Idea...


Sito realizzato con PHP-Nuke